Bandiera di Bhutan

Bandiera Bhutan, Bandiera Bhutan
Rapporto d'aspetto:
2:3
Simbolo vessillologico:
Bandiera nazionale a terra
Paese:
Bhutan
Capitale:
Thimphu
Dimensione:
46.500 km²
Popolazione:
2.185.569
Continente:
Asia
Le lingue:
Dzongkha (lingua ufficiale), inglese come lingua nazionale ufficiale
Valuta:
Ngultrum (BTN); Rupia indiana (INR)
Bandiera adottata il:
07.06.1972

Il più venduto dal nostro negozio di bandiere

Bhutan Stockflagge 30x45 cm

Bhutan Stockflagge 30x45 cm

4,99 €

Mostra nel negozio
Bhutan Pin

Bhutan Pin

2,50 €

Mostra nel negozio
La grafica delle bandiere può essere utilizzata. Tuttavia, si prega di fornire un link a www.bandiere-nazionali.com come fonte.

Conoscenze di base

La bandiera è nota fin dal XIX secolo. È divisa in diagonale e mostra un drago bianco al centro, al di sopra di tutto il resto. La parola tibetana che indica il Bhutan è "Druk Yul", che significa "Regno del Drago". In origine la bandiera presentava i colori rosso-arancio e rosso-marrone. Intorno al 1962 sono state apportate delle modifiche alla bandiera. Il drago sopra la divisione diagonale ora guarda lontano dall'asta e il marrone rossastro della bandiera è stato sostituito dal giallo zafferano. Il drago tiene una sfera in ciascuna delle sue zanne e rappresenta l'universo. La sfera che il drago tiene un po' più in alto si dice sia il globo, e in alcune raffigurazioni da essa fuoriescono addirittura delle fiamme. Il giallo zafferano rappresenta il potere mondano del re, come in tutto l'Estremo Oriente, e il rosso arancio il potere spirituale del buddismo. Il colore bianco incarna la pulizia e l'onestà. La bandiera è spesso esposta in formato 2:3. L'emblema nazionale del Bhutan è stato ridisegnato nel 1980. Appare esclusivamente nei colori bianco e nero. Mostra il "Khorlo", la ruota buddista della dottrina, o ruota della legge, simbolo del potere della monarchia. La ruota è protetta da due draghi. Essi rappresentano rispettivamente l'autorità secolare e quella spirituale. Sotto la ruota, tra i draghi, si trova un fiore di loto, emblema del buddismo. Sopra la ruota si trova la gemma "Ombrello". Secondo altre fonti, questa immagine è un ombrello, emblema buddista di protezione, ma questa interpretazione è probabilmente una traduzione letterale un po' infelice della parola "ombrello". I quattro angoli dello stemma rappresentano le province del Bhutan.

Testo per gentile concessione di Flaggenlexikon.de

Diviso diagonalmente; il triangolo superiore è giallo zafferano, quello inferiore arancione. Sulla linea di demarcazione è disegnato un drago in bianco e nero che si allontana dall'asta della bandiera.

Significato

Il giallo zafferano simboleggia la regalità. Il drago è profondamente radicato nella mitologia del Bhutan, dove il tuono era considerato il grido dei "draghi del tuono" (Druk). Il suo colore bianco simboleggia la sua purezza. La testa ringhiosa del drago simboleggia la sua forza. I suoi artigli contengono gioielli, che simboleggiano la ricchezza. Questo drago protegge il regno del Bhutan (che in nepalese si chiama "Druk"). Un monastero chiamato Druk ebbe origine intorno al 1200 e i membri di questo gruppo religioso furono di conseguenza chiamati Drukpa. L'arancione rappresenta il monastero Drukpas e la fede buddista. La divisione diagonale uguale della bandiera simboleggia l'armoniosa simbiosi tra la casa reale dei Wangchuks e la religione.

Inno

Compositore: Aku Tongmi Paroliere: Gyaldun Dasho Thinley Dorji

Questo è ciò che ChatGPT sa sul flag di Bhutan

Ecco cosa dice un'intelligenza artificiale a proposito del flag Bhutan.
La bandiera nazionale del Bhutan è un simbolo dell'orgoglio nazionale del Paese. È costituita da un drago bianco su uno sfondo rosso-arancio. Il drago simboleggia lo spirito del regno e rappresenta la dignità e il coraggio del popolo bhutanese. Lo sfondo arancione simboleggia gli insegnamenti buddisti e la serenità del Paese.
Questo è ciò che un'intelligenza artificiale sa sulla storia del segnalatore Bhutan.
La bandiera nazionale del Bhutan è stata adottata dal 4° Druk Desi Tenzin Rabgye il 17 dicembre 1774. È costituita da un drago bianco su sfondo arancione che simboleggia lo stemma dei Druk. Il drago bianco rappresenta l'ordine Drukpa Kagyu, che svolge un ruolo importante in Bhutan. Lo sfondo arancione simboleggia la serenità e la dignità del Paese.
Ecco come un'intelligenza artificiale descrive il flag Bhutan.
La bandiera nazionale del Bhutan è rossa con un drago bianco posto in alto al centro della bandiera. Il drago simboleggia il potere del regno. La parte superiore della bandiera è bianca, quella inferiore è arancione. Sulla parte bianca è presente un cerchio arancione che rappresenta il druk, lo stemma del regno. Il cerchio arancione è affiancato da due scettri bianchi.

Scoprire qualcosa di nuovo

Bandiere casuali dal nostro ampio database di bandiere. Lasciatevi sorprendere.